Corsi per fidanzati e giovani sposi

 

Sono iniziati, nel decanato di Lissone, i corsi di preparazione al matrimonio. Una serie di incontri per fidanzati e giovani sposi che desiderano vivere il senso del matrimonio cristiano.
Educare all’amore e accompagnare nel percorso del fidanzamento sembrano, oggi, imprese particolarmente difficili, per alcuni, addirittura, improponibili, ritenendo che i mutamenti culturali e sociali siano tali da mettere radicalmente in discussione l’esistenza stessa dell’istituto del matrimonio.

Per una coppia che decide di sposarsi col rito cattolico, il dover partecipare a un corso prematrimoniale è spesso fonte di perplessità: “Come si svolgerà? Sarà noioso? Ci saremo solo noi due o anche altre coppie? Sarà una specie di catechismo? Faremo le prove generali del rito del matrimonio?” sono solo alcuni dei probabili interrogativi di due fidanzati che si accingono ad affrontarlo. 
Ora, alla luce dell’esperienza maturata partecipando agli incontri organizzati dalla …….., potremo trarre almeno un paio di considerazioni: la prima è che non esiste il “corso prematrimoniale-tipo” con un programma prefissato da seguire rigorosamente; la seconda è che questo corso e chi lo organizza non possono e non devono avere la pretesa di “addestrare” una coppia a quella che sarà la vita coniugale. 
Pertanto la finalità principale degli incontri è quella di indurci a fare delle riflessioni: sul significato del matrimonio in Chiesa, sulla consapevolezza e le responsabilità della nostra scelta, sulla solidità che devono avere le basi su cui stiamo costruendo il nostro matrimonio, e soprattutto sul ruolo fondamentale di Dio in questa nostra unione. Abbiamo preso maggiore consapevolezza che scegliere il rito cattolico non vuol dire solo sposarsi nel Signore, ma è anche uno sposare il Signore, è prendere coscienza che l’amore uomo-donna è presenza di Dio e il nostro matrimonio un’alleanza con Dio.
E’ importante scoprire cosa Dio pensa dell’amore umano, perché la sua Parola è l’unica capace di fare chiarezza in un campo tanto delicato e fondamentale per ogni persona. L’amore è l’asse portante della nostra esistenza, dato che riuscire nella vita è riuscire nell’amore.
Più difficile è vivere in modo maturo l’esperienza dell’amore sponsale; per questo dobbiamo rinunciare all’improvvisazione e compiere un viaggio che ci permetta di aprire gli occhi sulle nostre false certezze e ci aiuti ad uscire dalle schiavitù nelle quali a volte siamo costretti, a causa della nostra fragile affettività.
Diamo perciò inizio al nostro cammino, con il quale ci proponiamo di riscoprire la bellezza dell’amore e anche di individuare gli strumenti utili alla sua crescita.

Elenco degli Incontri di catechesi in preparazione al Matrimonio 2013

catechesi_fidanzati_2_2013

I commenti sono chiusi.